IRMAnet

Network di Alta Formazione


 

Master

Corsi

Pubblicazioni

Articoli

Istituto di Medicina del Soccorso


 

 
Ricerca nel sito:

 

 


 Nome Utente
 
 Password
 

 
Password dimenticata?

 

 



 

 

        

 CORSO DI ALTA FORMAZIONE

in

 

Progettazione Sociale e Gestione del Territorio

 

Durata: semestrale

Anno Accademico:2019-2020

Crediti formativi universitari20Cfu

Costo700 euro

Identificativo: 30642

Enti proponenti:

·         Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale - Coris, Sapienza Università di Roma;

·         Associazione Culturale Progetto Mediazione e Territorio - PMT.

 

Direttivo Docenti:

Direttore: Prof. Marco Bruno;

Coordinamento Scientifico: Prof.ssa Giovanna Gianturco; Prof. Amedeo Pistolese,

Coordinatore Didattico: Prof. Claudio Rossi.

 
Sede:

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale

 

Tipo offerta formativa:

Corso di Alta Formazione

 

Obiettivi formativi:

Il Corso di Alta Formazione si prefigge l'obiettivo formativo di trasmettere i metodi e gli strumenti di osservazione e mappatura, della ricerca-azione, dell'intervento programmatico, i criteri di progettazione e gestione, quali strumenti indispensabili per la realizzazione del sistema integrato di interventi sociali previsti dalla Legge quadro 328/2000.

 La Legge quadro 328/2000 attribuisce allo Stato, alle Regioni e agli Enti Locali il compito di realizzare la programmazione e la gestione degli interventi e delle risorse, in relazione al sistema integrato di Servizi effettivamente sostenibile. In particolare, in questo quadro, alle Regioni spetta il ruolo di regia in funzione della predisposizione degli strumenti attuativi e ai Comuni l’individuazione delle attività di sussidiarietà, attraverso la definizione di Piani di Zona coincidenti con i Distretti sociosanitari delle ASL.

 
 

Risultati di apprendimento attesi:

Il corso si avvale di metodi didattici attivi e interattivi, al fine di apprendere i saperi teorico-pratici necessari per innescare un circuito ricorsivo tra teoria, pratica e ricerca. Coerentemente con l'approccio metodologico, il percorso prevede di trasferire e stimolare abilità rispetto ai seguenti saperi teorico-pratici:

 

1) Processi educativi e delle reti sociali;

 

2) Strumenti basilari di mappatura territoriale;

 

3) Metodologia d’intervento della ricerca-azione;

 

4) Organizzazione dei Servizi e i Piani di Zona;

 

5) Metodologie e tecniche della progettazione sociale partecipata sul territorio

 

6) Project cycle management e la gestione del ciclo del progetto

 

7) Tecniche e strumenti di monitoraggio e valutazione

 
 
Metodologia:

Il Corso si avvale di metodi didattici attivi e interattivi, al fine di socializzare i saperi teorico-pratici del gruppo in formazione e di innescare un circuito ricorsivo tra teoria, pratica e ricerca.

 

Ordinamento Didattico:

La durata del corso è di 6 mesi per un totale di 487 ore; le lezioni inizieranno la terza settimana di giugno 2020 e si concluderanno nel mese di settembre 2020.

L’Ordinamento Didattico prevede 60 ore di didattica a distanza, 100 ore di tirocinio curriculare. 240 ore stage + studio individuale, 72 ore di project work con tutoraggio.

La domanda di ammissione, sottoscritta dal candidato e corredata dagli allegati, deve pervenire entro e non oltre le ore 23.59 del del 18 maggio 2020.

La segreteria del Corso provvede alla verifica dei requisiti di ammissione e pubblica un elenco/graduatoria dei partecipanti al corso di Alta Formazione entro l’22 maggio 2020 ; la quota di iscrizione al corso è ripartita in due rate:

          I  rata di Euro 400 entro il 3 giugno 2020

  II  rata Euro 300 entro 14 luglio 2020

 

Il Corso di Alta Formazione potrà svolgere le attività previste di didattica frontale nella modalità a distanza, con l'ausilio di adeguate piattaforme in dotazione Sapienza. La possibilità, i tempi e le modalità di svolgimento delle altre attività (Seminari, Tirocinio, etc.) sono tuttavia subordinate all'evoluzione della situazione, anche in riferimento alle disposizioni governative e delle autorità sanitarie.

È necessaria la presenza all’80% delle attività previste (ad eccezione delle attività a distanza/altre attività).

Il numero minimo di frequentanti per l’avvio del corso (per singola erogazione, salvo deroga ad hoc) è di 15 unità; mentre il numero massimo (per singola erogazione, salvo deroga ad hoc) può arrivare a 40 unità.

Al termine del corso gli studenti dovranno elaborare una tesi finale.

 
 

Requisiti di ammissione:

Studenti in possesso di Laurea di primo livello, laurea specialistica o magistrale o laurea di ordinamento precedente al DM 509/99 o titolo equivalente.

 

Programma formativo

 

Modulo 1: Leggere il territorio

 

·         Processi educativi e sviluppo urbano.

·         Le reti primarie nella città.

·          Analisi delle reti sociali.

 

Modulo 2: La ricerca azione

 

·         Metodi di mappatura del territorio e di diagnosi territoriale.

·         Teoria della ricerca azione.

·         Metodologia della ricerca azione.

 
 

Modulo 3: Il territorio ed i servizi

 

·         Organizzazione dei Servizi e intervento di comunità.

·         Terzo settore e impresa sociale.

·         La costruzione del piano di zona e la legge 328/00.

 
 

Modulo 4: La progettazione

 

·         Metodologia e tecniche della progettazione sociale partecipata sul territorio.

·         Il Project Cycle Management: la gestione del ciclo del progetto.

·         Analisi delle problematiche e definizione degli obiettivi.

·         Schede di attività e schede di spesa.

·         Il fundraising.

 

Modulo 5: Qualità e valutazione dei progetti sociali

 

·         Tecniche strumenti per il monitoraggio.

·          Tecniche e strumenti di valutazione.

·         Progettazione, monitoraggio, valutazione e riprogettazione.

 
 
Tirocinio

In considerazione dell’evoluzione della situazione e delle indicazioni delle autorità governative e sanitarie, il tirocinio curriculare potrà svolgersi in strutture sul territorio a scelta dello studente, oppure essere sostituito da project work, progetti di ricerca e/o attività laboratoriali di gruppo in modalità a distanza (con supporto del tutor didattico).

 

Maggiori informazioni e bando sono disponibili alle seguenti pagine web:

 
 
Email: mstrpsgt@gmail.com

 

Info: +39 339 35 40 245


PER LEGGERE E SCRIVERE COMMENTI OCCORRE ESSERE REGISTRATI      < Indietro